Breaking news:
Il paese di Babbo Natale al Mare Nell’ambito della manifestazione “Il paese di Babbo Natale al Mare” in ... - 08 Nov 2016
Natale con chi vuoi, Santo Stefano con noi 2016 Come da tradizione ormai da diversi anni a questa parte, al periodo natalizio, ... - 06 Nov 2016
Commemorazione sbarco di Giuseppe ed Anita Garibaldi. Con la deposizione di una corona di - 03 Ago 2016
Sing & Sound al Bagno Sole Tutto è pronto per la seconda puntata del concorso canoro Sing & Sound, ... - 16 Lug 2016
Burraco ‘solidale’ a Porto Garibaldi MERCOLEDI’ 13 LUGLIO DALLE 20 AL CENTRO PARROCCHIALE. Burraco ... - 12 Lug 2016

Portogaribaldi, che festa !!

Vota questo articolo
(1 Vota)
E così si è concluso con l’ultimo tassello che la comunità comacchiese ha destinato, come da tradizione ormai da diversi anni a questa parte, al periodo natalizio, festeggiando nei pressi del porto canale di Porto Garibaldi con l’iniziativa “Natale con chi vuoi, Santo Stefano con noi” un 26 Dicembre con tante interessanti attrazioni.

FotorizzIl pomeriggio è partito ufficialmente con la Banda Filarmonica di Tresigallo, che si è esibita all’interno del mercato ittico con diversi motivi musicali, apprezzati dai presenti che hanno stipato tutto lo spazio disponibile a ridosso del gruppo, successivamente è stata poi la volta della “Maratonatale”, organizzata dal gruppo Muovidea di Nadia Vitali che ha percorso le vie del paese con tanti Babbo Natale al seguito, portatori di allegria e caramelle per i più piccoli.

Bello anche il momento di danza che gli stessi Babbo Natale (e tra questi l’onnipresente Mariella Mazzotta) hanno mostrato tra le bancarelle collocate nel perimetro della festa. Tra ilarità e ritmiche incalzanti si è poi passati alla lotteria organizzata dai genitori e dai professori dell’Istituto Comprensivo di Porto Garibaldi che prevedeva tra i premi estratti diverse giornate di vacanza in montagna, una bicicletta e svariati prodotti messi a disposizione dai commercianti locali.

 

 

Ovviamente una pesca di beneficenza che ha contribuito nella raccolta di fondi economici da destinare ai bambini delle scuole di Portogaribaldi e Lido degli Estensi. Tre LIM (lavagna interattiva) e altri acquisti di materiale didattico rappresentano un ottimo “bottino” dopo tante ore trascorse tra iniziative volte a raccogliere economia sonante. Una sinergia tra genitori, bambini e insegnanti che ha già dimostrato di essere vincente al pari dell’entusiasmo che gli stessi genitori dimostrano in queste apparizioni pubbliche: BRAVI  !!.

 

E alle ore 18.00, il clou dello spettacolo con la tradizionale traversata dei sub che dalla vicina Lido degli Estensi hanno materializzato una stella cometa nelle gelide acque del porto canale alimentando fotografie e sequenze video che a poche ore alla loro comparsa fanno sfoggio di se nei canali facebook di tantissimi simpatizzanti. Bella e coreografica la simmetria presentata dai venticinque sub, provenienti non solo da Ippocampo Sub,  il gruppo che ha organizzato l’intero evento con il patrocinio del comune di Comacchio, ma da tanti gruppi sportivi che si sono aggregati per questo particolare momento di festa.

 

Bello il momento in cui, illuminati da tante torce che a pelo d’acqua disegnavano la coda della stella cometa, gli stessi sportivi hanno intonato nel silenzio quasi assoluto “Tu scendi dalle stelle” istante salutato tra gli applausi dei presenti al termine della traversata nella sponda di Porto Garibaldi. Un grande schermo collocato o pochi metri dal porto canale, a disposizione dei tanti che non sono riuscita a collocarsi a favore di spettacolo, ha mostrato tutte queste sensazioni con l’ausilio di una telecamera oltre alle immancabili aziende che hanno sostenuto l’intero progetto (presenti nelle immagini sottostanti), un servizio questo affidato alla ditta Delta Input.

 

E’ stato questo l’epilogo che di li a poco ha consegnato il palcoscenico naturale ai fuochi pirotecnici che dal centro del canale hanno disegnato con tante fiammelle colorate il cielo di questo paese di pescatori, divenuto in questo 2015 simbolo della costa comacchiese per la qualità delle attrazioni turistiche proposte. Una nomea certificata dagli “addetti ai lavori” che vedono Porto Garibaldi come località di riferimento per le attrattive proposte a favore dei villeggianti, risultato questo conseguito dalle tante associazioni operative in questo tratto della costa che hanno saputo dialogare con l’amministrazione comunale e con i commercianti locali al fine di proporre e finanziare insieme tante attività. Un elogio particolare va assegnato all’Associazione l’Alba del presidente Lorena Carli, impegnata insieme a tanti volontari anche in questo 26 Dicembre, così come la neo risorta “Famia ad Magnavaca”, dopo anni e anni di silenzio (…..) sono tornati a produrre, commedie teatrali, attività ricreative e molto ancora bolle in pentola …

Fotorizz

Tutto è filato liscio dunque, a dispetto della mole di pubblico, che la manifestazione porta con se. Migliaia di persone collocate nei pressi del porto canale, “gestite” in maniera egregia da forze dell’ordine, capitaneria di porto, protezione civile e un numero considerevole di volontari vera forza di Porto Garibaldi.

Un’ultima considerazione, oserei dire soddisfazione. Chi opera nell’ambiente del divertimento percepisce sensazioni che sono alla base del successo di un progetto. Le espressioni, i volti, i gesti delleFotorizz persone coinvolte esprimono, meglio di cento parole, il proprio stato d’animo, per questo, vedere tante persone sorridenti durante questo 26 Dicembre riempie di soddisfazione i tanti che hanno collaborato nel rendere piacevole questo pomeriggio di Dicembre, le perturbazioni climatiche che a differenza della settimana che hanno preceduto l’evento si sono dimostrare assolutamente clementi hanno fatto il resto, un grande successo. BRAVI TUTTI e alla prossima.

Di seguito alcune immagini realizzate da Fotorizz (Saverio Rizzetto).
Grazie per il gradito invio.

 

Informazioni aggiuntive

  • Categoria: dal Volontariato
  • Organizzazione: Ippocampo Sub
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Luogo: Porto Garibaldi
  • Via: Porto garibaldi, Via Matteotti
Letto 655 volte Ultima modifica il Domenica, 27 Dicembre 2015 12:57

Escursioni - Territorio

  • Escursione con: Motoscafo La Mora
    Da anni con la sua famiglia si occupa di pesca e da qualche tempo di escursioni fluviali - naturalistiche alla conoscenza del Parco del Delta del Po Emilia Romagna. Per…
  • Motoscafo Alessio
    Motoscafo Alessio, con portata max di 19 passeggieri, è la nostra barca usata per le visite classiche del Delta del Po. E' parzialmente coperta e con i suoi 8m di…
  • Escursione con : Agriturismo Quietovivere
    "Quietovivere" è un'oasi incastonata nelle località balneari, ma nello stesso tempo collegata, attraverso una vasta rete di canali, alle ben più estese e conosciute Valli di Comacchio. Al fine di…

Facebook

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES

I cookie sono file di testo contenenti informazioni minime inviate al browser e archiviate sul computer, telefonino o altro dispositivo dell'utente, ogni volta che si visita un sito web. A ogni collegamento i cookie rimandano le informazioni al sito di riferimento.
I cookie possono essere permanenti (cookie persistenti) se rimangono sul computer finché l'utente non li elimina, oppure temporanei (cookie di sessione) se sono disattivati alla chiusura del browser. I cookie possono anche essere cookie di prime parti se impostati dal sito visitato, oppure cookie di terze parti se inseriti da un sito diverso da quello visitato.
Come usiamo i cookie
Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti, consentire all'utente di spostarsi agevolmente tra le pagine, ricordare le sue preferenze e per garantire all'utente un'esperienza di navigazione sempre ottimale.
Cookie utilizzati e loro finalità
I cookie utilizzati nei nostri siti possono essere catalogati come segue (vedi la guida ai cookie redatta dalla ICC, International Chamber of Commerce):
I cookie indispensabili
Questi cookie sono fondamentali per consentire all'utente di spostarsi nel sito e utilizzare i servizi richiesti, come ad esempio l'accesso alle aree protette del sito.
I cookie indispensabili sono cookie di prime parti e possono essere permanenti o temporanei. Utilizziamo questa tipologia di cookie per gestire la fase di registrazione e accesso da parte degli utenti. Senza questi cookie l'utente non potrebbe accedere ai servizi richiesti e i nostri siti non funzionerebbero correttamente.
Performance cookie:
I performance cookie raccolgono informazioni sull'utilizzo di un sito da parte degli utenti, come ad esempio quali sono le pagine visitate con maggiore frequenza. Questi cookie non memorizzano dati identificativi dei singoli visitatori, ma solo dati aggregati e in forma anonima.
Usiamo questi cookie per:
- fini statistici, per capire come sono utilizzati i nostri siti
- misurare la distribuzione delle nostre campagne pubblicitarie.
Questi cookie possono essere di tipo permanente o temporaneo, di prime o terze parti. In sostanza, questi cookie raccolgono informazioni anonime sulle pagine visitate e i messaggi pubblicitari visualizzati.
Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte dei visitatori (ad esempio il nome utente, la lingua o il Paese di accesso) e fornire funzionalità più personalizzate. I cookie di funzionalità possono servire anche per fornire servizi richiesti dall'utente, come l'accesso a un video oppure l'inserimento di un commento a un blog. Le informazioni utilizzate da questi cookie sono in forma anonima e non è possibile tracciare la navigazione degli utenti su altri siti.
Usiamo questi cookie per:
- ricordare se un particolare servizio è già stato fornito all'utente
- migliorare l'esperienza generale nel sito ricordando le preferenze dell'utente.
Questi cookie possono essere permanenti o temporanei, di prime o terze parti. In sostanza, questi cookie ricordano le scelte individuali fatte dagli utenti per migliorare la loro esperienza di navigazione.
Cookie pubblicitari:
Questi cookie sono impiegati per limitare le visualizzazioni di un annuncio pubblicitario da parte dell'utente e per monitorare la distribuzione delle campagne pubblicitarie.
I cookie pubblicitari sono utilizzati per gestire la pubblicità sul sito.
I cookie pubblicitari sono collocati da soggetti terzi, come ad esempio inserzionisti e loro agenti e possono essere permanenti o temporanei. In pratica, si tratta di cookie legati ai servizi pubblicitari forniti da terzi sul nostro sito.
Altri cookie di soggetti terzi
Su alcune pagine del nostro sito ci possono essere contenuti di servizi come YouTube o Facebook. Non controlliamo i cookie utilizzati da questi servizi, per cui invitiamo l'utente ad accedere al sito di questi soggetti terzi per le informazioni del caso.
Per limitare, bloccare o eliminare i cookie basta intervenire sulle impostazioni del proprio web browser. La procedura varia leggermente rispetto al tipo di browser utilizzato. Per le istruzioni dettagliate, cliccare sul link del proprio browser.
Safari iOS (iPhone, iPad, iPod touch) : http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT
Se il browser utilizzato non è tra quelli proposti, selezionare la funzione "Aiuto" sul proprio browser web per informazioni su come procedere.
Attenzione: alcune sezioni dei nostri siti sono accessibili solo abilitando i cookie; disattivandoli è possibile che l'utente non abbia più accesso ad alcuni contenuti e non possa apprezzare appieno le funzionalità dei nostri siti web.
Per saperne di più riguardo la gestione dei cookie sul browser dei dispositivi mobili, consultare il manuale utente specifico. Per ulteriori informazioni sui cookie è possibile contattarci direttamente all'indirizzo spozzati4@gmail.com
Utilizzando il sito senza rifiutare cookie e tecnologie simili online, gli utenti acconsentono al ricorso a tali tecnologie da parte nostra per la raccolta e l'elaborazione di informazioni.

Affari immobiliari

Youtube

Porto Garibaldi video

Ricette Video

Da vedere a Comacchio

  • Prev
Vicino al Ponte degli Sbirri, che prende il nome dalle antiche carceri al suo fianco, nel luogo in cui sorgeva un tempo
Sede degli ex Uffici del Monopolio di Stato per le saline di Comacchio  
Palazzo Patrignani come lo possiamo vedere risale probabilmente all’Ottocento. La costruzione bassa a due piani,
Costruito nel 1715 dal monaco Zanoli è stato restaurato dall’attuale proprietario e riportato all’antico splendore. Su
L'attuale PALAZZO VESCOVILE, un tempo dimora del governatore della città, diventa sede del vescovo soltanto a partire
Eretto nel 1631 - 1635, fu voluto, come il Trepponti dal Cardinale Pallotta. Ideato e progettato dall'architetto Luca
Costruito nel XVII secolo, collega Via Agatopisto con Via Buonafede.  
Eretto nel XVII secolo, unisce Via Cavour e Via Carducci Il Trepponti, forse il monumento civico più conosciuto, o
Ponte del Carmine situato in Via Giosuè Carducci Ubicato di fronte alla Chiesa del Carmine, risale al XVIII secolo.
Eretto nel XVII secolo, unisce Via Cavour e Via Carducci

Lascia qui le tue informazioni di interesse generale da pubblicare in questo spazio. Indica le tue domande, l'eventuale richiesta di entrare a far parte di quest spazio informativo.

: Via Mazzini
: 3287564328
Captcha
  Mail is not sent.   Your email has been sent.

Date da ricordare

Template Settings
Select color sample for all parameters
Red Green Olive Sienna Teal Dark_blue
Background Color
Text Color
Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction
Scroll to top